Tariffario dei medici dentisti

Il tariffario dei medici dentisti, il primo in ambito medico introdotto nel 1976, è stato elaborato dai partner delle assicurazioni sociali in base a principi economici. Ciò significa che il prezzo delle singole prestazioni non è stato stabilito arbitrariamente o negoziato politicamente, ma si basa su un chiaro calcolo dei costi, per il quale è stato definito uno studio tipo.

Il tariffario dei medici dentisti contiene più di 500 prestazioni singole, a ognuna delle quali sono assegnati dei punti che, moltiplicati per il valore del punto tariffale, danno il prezzo della singola prestazione.

Per i casi coperti dalle assicurazioni sociali, ai sensi della legge sull’assicurazione infortuni, della legge sull’assicurazione militare e della legge sull’assicurazione per l’invalidità (LAINF/LAM/LAI) e della legge sull’assicurazione malattia (LAMal), i punti e il valore del punto tariffale per ogni prestazione (che corrisponde a un valore medio) sono fissi. Questo valore medio non tiene conto delle particolarità del singolo caso, ma semplifica il lavoro all’assicuratore.
Ai fini della legge sull’assicurazione infortuni, della legge sull’assicurazione militare e della legge sull’assicurazione per l’invalidità fa stato il catalogo revisionato delle prestazioni (in vigore dal 1° gennaio 2018), che prevede un valore del punto tariffale pari a fr. 1.00. Il catalogo si applica anche alle casse malati che sono assicuratori LAINF ai sensi della legge.
Nell’ambito dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS), con le casse malati si continua ad applicare il vecchio catalogo delle prestazioni, un valore del punto tariffale pari a fr. 3.10 e il vecchio tariffario per i lavori odontotecnici (valore del punto tariffale pari a fr. 5.55).

Per i pazienti privati, invece, a seconda del grado di difficoltà del trattamento, i punti possono differire dal valore medio entro un determinato margine. Il valore del punto tariffale può oscillare verso il basso e l’alto, ma per coloro che sono autorizzati a utilizzare il tariffario DENTOTAR® non può superare fr. 1.70. Il tariffario DENTOTAR® per i pazienti privati permette di tenere conto, da un lato, delle circostanze particolari dei pazienti (urgenza, esigenze di comfort, estetica) e, dall’altro, delle particolarità dello studio medico dentistico (costo delle infrastrutture, salari ecc.).

Il tariffario DENTOTAR® è disponibile anche in versione abbreviata (PDF, 259 KB) e può essere scaricato dal sito web della SSO (www.sso.ch), mentre la versione integrale è disponibile sul sito www.mtk-stm.ch.

Attenzione: i lavori odontotecnici non sono compresi nella tariffa dei medici dentisti. Tali prestazioni vengono fatturate dall’odontotecnico al medico dentista, il quale le addossa, senza alcun supplemento, al paziente. Il tariffario per i lavori odontotecnici è disponibile nel sito www.mtk-ctm.ch.

Stampa questa pagina

Wir verwenden Cookies und Analysetools, um Ihnen den bestmöglichen Service zu gewährleisten. Indem Sie auf der Seite weitersurfen, stimmen Sie der Verwendung von Cookies und Analysetools zu. Weitere Infos finden Sie in unserer Datenschutzerklärung.

Ich stimme zu

Nous utilisons des cookies et des outils d’analyse dans le but de vous offrir le meilleur service possible. En poursuivant votre navigation sur notre site, vous acceptez nos cookies et nos outils d’analyse. De plus amples informations sont disponibles dans nos règles de confidentialité.

J’accepte

Utilizziamo cookie e tool di analisi per assicurarvi il miglior servizio possibile. Continuando a navigare nel sito, acconsentite all’utilizzo dei cookie e dei tool di analisi. Troverete ulteriori informazioni nella nostra Informativa sulla protezione dei dati.

Approvo