Costo delle cure

Nel 2001, il sorvegliante dei prezzi ha chiesto ai medici dentisti di pubblicare i costi delle cure in maniera tale da permettere ai pazienti di poter scegliere tra uno studio vantaggioso e uno caro senza dover prima chiedere un appuntamento. Finora, dalle discussioni tra il sorvegliante dei prezzi e la SSO è risultato solo, ossia che i costi delle cure non possono essere pubblicati senza sapere quali sono i desideri del paziente e il suo stato di salute.

Pubblicare il costo di una singola prestazione odontoiatrica o delle singole tappe di una terapia non significa avere a disposizione gli strumenti per calcolare il costo di tutto il trattamento. Conoscere il costo di determinate prestazioni non serve a nulla al paziente, al massimo rischia di confonderlo. Per conoscere il costo di un trattamento è necessario procedere a un'anamnesi, fare una diagnosi e preparare, in accordo con il paziente, un piano di cura minuzioso. Oramai è consuetudine procedere in questo modo quando un paziente chiede un preventivo a un dentista.

I pazienti sanno farsi valere
Per un paziente può essere interessante confrontare i prezzi nel caso ci sia in vista un trattamento di una certa importanza. Nei pochi casi in cui un paziente non intende rivolgersi al proprio dentista di fiducia e si rivolgerà a un altro dentista, vorrà sapere il costo del trattamento, ma dovrà anche capire se il medico e tutto il suo personale gli ispirano fiducia e sono affidabili. Di conseguenza, questo paziente dovrà farsi allestire un preventivo da uno o più dentisti. Per conoscere il costo totale di un trattamento non è determinante la somma di ogni singola prestazione, ma il tipo e la portata della cura scelta. Le proposte di trattamento e i preventivi sono utili e fanno oramai parte della pratica corrente da decine di anni.

Un paziente che necessita di cure ha il diritto che il suo problema medico sia chiarito con la massima diligenza. Questo aspetto ha la precedenza su quello meramente finanziario, fatto di cui i pazienti sono ben consci.

Stampa questa pagina

Documenti

Commissioni arbitrali (CA) (PDF, 38 KB)

Per ulteriori informazioni

Segretariato SSO
Münzgraben 2
Casella postale
3001 Berna

Telefono: 031 313 31 31
Fax: 031 313 31 40
E-Mail: segretariato@sso.ch