Manuale per l'igiene orale


Spesso, gli anziani bisognosi di cure non riescono più a lavarsi bene i denti e a pulire le protesi da soli. A tale scopo hanno bisogno dell’aiuto del personale curante. La Società svizzera odontoiatri SSO sostiene il personale delle case per anziani e di cura in questo loro compito con una nuova guida intitolata «Manuale per l’igiene orale nei pazienti non autosufficienti presenti in istituti di cura». La guida è stata elaborata da medici dentisti di tre università svizzere.

Nel manuale si trovano istruzioni dettagliate per procedere a una breve ispezione del cavo orale e per pulire i denti e le protesi delle persone non autosufficienti. Inoltre si spiega come comportarsi se l’ospite si rifiuta di sottoporsi all’igiene orale. In questo caso vale il principio di non forzare mai la mano! Infine, il manuale contiene suggerimenti su come usare correttamente i vari prodotti consigliati. Le procedure sono descritte in maniera dettagliata e comprensibile, e corredate di fotografie e disegni.

Il mal di denti si ripercuote sulla qualità di vita

Se le persone anziane bisognose di cure non riescono più a occuparsi adeguatamente della loro igiene orale, aumenta il rischio di carie e di gengiviti, il che può provocare dolori e mettere in serio pericolo la loro qualità di vita e la loro salute generale. Per questo motivo la Società svizzera odontoiatri SSO promuove misure volte a garantire l’igiene orale degli ospiti delle case per anziani e di cura.

Stampa questa pagina