SSO-Logo

Aggiornamento sul Servizio dentario scolastico – Newsletter del 28 agosto 2020

###USER_title### ###USER_last_name###

 

Visite di controllo: le visite di controllo dal medico dentista dovrebbero ricominciare solo dopo la ripresa dell’insegnamento in presenza. Se i bambini vengono accompagnati e controllati singolarmente, ogni 45 minuti occorre prevedere una pausa di 15 minuti per arieggiare la sala di cura. Lo stesso vale anche nel caso in cui si visitano tutti gli allievi di una classe uno dopo l’altro. In sala d’aspetto dovrebbero trattenersi al massimo 5 bambini della stessa classe per volta. Questa misura si giustifica in base a quanto afferma l’UFSP, ossia che i bambini non presentano un alto tasso di contagio. In fondo i bambini stanno insieme anche nelle aule scolastiche. Le visite di controllo dal medico dentista sono previste dalla legge, quindi bisogna ottemperare a questo obbligo.

Va sottolineato che per le visite di controllo è meglio non scegliere una data troppo vicina al rientro dalle vacanze, cioè immediatamente dopo l’inizio della scuola (a causa dei contatti avuti dai bambini durante le vacanze, è necessario rispettare un periodo d’attesa). Ovviamente il tutto dietro riserva delle specificità dei singoli cantoni/comuni e delle singole scuole. I piani di protezione vanno applicati rigorosamente anche durante le visite di controllo e gli eventuali trattamenti successivi.

Profilassi nelle classi con le OPD: le visite delle OPD nelle classi, che propongono lezioni su temi di rilevanza per l’igiene orale, devono tenersi come da programma, al loro ritmo usuale. Le direttive sulle esercitazioni di pulizia dei denti possono però variare da un cantone all’altro. La procedura va concordata con il medico dentista cantonale, il comune e la direzione della scuola. In alternativa alle esercitazioni, si può proporre agli allievi una lezione teorica di tecnica di pulizia dei denti (in base al promemoria «Metodo di spazzolamento dei denti»). Le operatrici di prevenzione dentaria (OPD) si attengono scrupolosamente alle misure d’igiene e di protezione in vigore nelle scuole, esattamente come fanno i docenti. Per poter rispettare queste misure, è necessario chiarire in anticipo con la direzione della scuola quali sono le possibilità di ricevere e di utilizzare materiale di protezione.


Cancella Newsletter | Modifica dati | Website | © Società svizzera odontoiari SSO